fbpx

Mid Face - Lower Face

La parte centrale e la parte bassa del volto (mid e lower face) sono quelle che maggiormente vengono trattate con acido ialuronico.

Il mid face è il massiccio centrale del viso, è la parte che va dalla linea che passa orizzontalmente dalle pupille fino alla linea orizzontale passante tra le labbra. È la zona dove si evidenziano maggiormente i segni che il tempo lascia, in quanto non solo li vediamo proprio nel mid face, ma il cedimento dei tessuti è tale che anche la linea dell’ovale ne viene compromessa. Il lower face comprende fondamentalmente la parte bassa del volto che corrisponde a quel tratto mobile del viso cha va orizzontalmente dalla articolazione temporo-mandibolare allo spazio tra le labbra in giù.

La parte del mid face in generale è quella che presenta le più marcate alterazioni che i complessi processi di invecchiamento imprimono sul nostro volto: rughe, depressioni, solchi, svuotamento, anelasticità cutanea, effetto borsa. È una parte del viso che va trattata con molta cautela e solo da mani esperte. Un attento esame è di fondamentale importanza per permettere di capire dove intervenire e quali prodotti usare. Nel mid face si utilizza la più variegata tipologia di acidi ialuronici, in quanto possono presentarsi tutte le alterazioni del tempo contemporaneamente anche su visi di persone relativamente giovani.

Il lower face è invece quella parte del viso che più segnatamente evidenzia la lassità dei tessuti. In effetti, i cedimenti a carico dei tessuti evidenziano un cambiamento dell’ovale del viso. Anche questo tratto del viso può essere sottoposto a trattamento con acido ialuronico, migliorando la linea dell’ovale.

Teniamo presente che proprio nel mid face bisogna usare uno ialuronico di elevata consistenza per la prominenza zigomatica e per sollevare in contemporanea i tessuti ceduti dell’area malare. Così come va utilizzato il più soffice dei prodotti sotto le palpebre inferiori, nonché tutti gli intermedi per le rughe geniene, i solchi nasogenieni, le finissime rughe perioculari basse, ecc…. Il risultato che potrà regalare un trattamento su quest’area del viso è impareggiabile e il grado di soddisfazione regala emozioni indescrivibili.

Nel lower face si utilizzano acidi ialuronici di consistenza alta, in modo da liftare i tessuti e stirarli, ciò consentirà di recuperare un’omogeneità della linea mandibolare.

Prima e Dopo

mid lower face

Prima e Dopo

mid lower face