Invecchiamento del volto Torino

Invecchiamento del volto Torino: telefona allo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51 per ottenere più informazioni.

lifting-pagL’invecchiamento della pelle è un processo biologico ineluttabile, legato fondamentalmente dall’anagrafica della persona stessa. Oltre al fattore età, i processi che portano all’invecchiamento della pelle sono molteplici. Non possiamo non menzionare alcuni tra i più importanti: fumo, alcol, alimentazione irregolare o scorretta, aumento ponderale seguito a riduzione di peso, gravi malattie, stati di sofferenza in generale, ecc. Inoltre molto importante risulta essere la genetica. Avere genitori che non presentano evidenti segni di invecchiamento della pelle, aiuterà quasi certamente a preservarci dal manifestare precoci segni di invecchiamento. I primi segni dell’invecchiamento della pelle a cui potrà assistere una persona sono le rughe del volto. Talvolta si manifestano in età giovane, intorno ai 40 anni, pur in presenza di un viso nell’insieme giovanile. Tal altra compaiono più soventemente in persone dai 50 anni e oltre. Per quanto riguarda la cura delle rughe, il botulino e soprattutto lo ialuronico consentono di ottenere risultati molto soddisfacenti, utilizzando appropriati prodotti per i vari distretti del volto. Nel corso dell’invecchiamento, il processo che porta alla lassità cutanea si manifesta mediamente intorno ai 50 anni. Proprio a causa dell’effetto della forza di gravità, i tessuti, non essendo tonici, tendono a cedere verso il basso. In questo caso, ma anche nel caso della presenza di rughe, una terapia efficace per dare turgore e luminosità al volto è sicuramente la biorivitalizzazione e il trattamento con i fattori di crescita (PRP). In aggiunta la lassità cutanea può essere efficacemente riposizionata attraverso l’uso dei fili di sospensione riassorbibili. Di questi ve ne sono di diverso tipo, che vanno dai lisci per una semplice stimolazione della cute, dai barbati con una moderata trazione fino ad arrivare a quelli con i coni che hanno una trazione più elevata. In base alla necessità si potrà scegliere quella più confacente al proprio caso.

About the Author :