Glutei

SOLLEVAMENTO E RIEMPIMENTO DEI GLUTEI

Gli interventi più richiesti ai glutei riguardano il loro sollevamento ed il riempimento delle irregolarità.

LA LIPORISTRUTTURAZIONE

La liporistrutturazione è un tipo di intervento che richiede aspirazione di massa grassa su una parte del corpo, ove ce n’è in eccesso, e reimpianto sui glutei, modellandoli nel sollevarli e contestualmente togliendo le irregolarità.
Il grasso prelevato viene prima centrifugato togliendo il sangue e il materiale sciolto, l’olio e l’acqua. Successivamente la massa grassa pura viene iniettata nelle zone ove necessita, lentamente e con molta attenzione sia nella zona sottocutanea che tra i fasci muscolari.

E’ un intervento che può essere praticato in anestesia locale sia per il prelievo che per il deposito della massa grassa, molto dipende dalla estensione e dalla quantità.

RISOLLEVAMENTO CON IL LIFTING

Con una incisione a V tra i glutei a iniziare da sopra l’ano, si rimuove la cute in eccesso e si sutura posizionando i glutei più in alto, con un evidente turgore aumentato.

AUMENTARE IL VOLUME

Aumentare il volume dei glutei con l’inserimento delle protesi. Questo intervento va praticato in anestesia totale e l’incisione attraverso la quale introdurre le protesi avviene nella piega tra i due glutei.
Non ha avuto molto seguito questo tipo di tecnica, poiché nel tempo è difficile che la protesi possa non subire spostamenti, sollecitata soprattutto dalle forti pressioni e contrazioni muscolari. La stessa cicatrice può slabbrarsi creando un ulteriore disagio.

FILO ELASTICO PER SOLLEVARE I GLUTEI

Questo filo viene fatto girare attorno a ciascun gluteo, rendendolo di fatto più tonico e turgido, introducendolo attraverso la piega tra i glutei, in anestesia locale.

Prima

4-lipo-a

Dopo

4-lipo-b

Prima

liposuzione03p

Dopo

liposuzione03d