Equazione della bellezza Torino

Equazione della bellezza Torino: per avere ulteriori informazioni, contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51.

Il grande limite della biologia è condizionato dall’essere una scienza inesatta. Il progresso degli ultimi decenni ha indubbiamente aiutato a ridimensionare tutti gli aspetti di incertezza che la caratterizzavano ed in parte ancor oggi continuano a persistere. La matematica ha fatto il suo ingresso in medicina qualche decennio fa attraverso l’intelligenza artificiale e più precisamente nel campo del “machine learning”, in quel settore che attiene alle elaborazioni delle immagini, tipo TAC e RMN. In tutte le altre specialità la medicina non ha ancora avuto il piacere di potersi fregiare dell’utilizzo della matematica.

Qui presento in anteprima il frutto del primo e unico studio al mondo, che mi ha tenuto impegnato nel corso degli ultimi tre anni, l’articolato lavoro che ha portato all’elaborazione dell’equazione della bellezza.
In matematica un’equazione è costituita da un primo e un secondo membro inframmezzati da un simbolo di uguaglianza, in altre parole la parte che antecede il simbolo è esattamente identica alla parte che lo segue, pur essendo solo in apparenza molto diversi tra di loro. Secondo questo stesso principio di ragionamento, ho sviluppato l’equazione della bellezza, utilizzando punti anatomici quale riferimento, che sono in verità una mappatura del viso e in definitiva sono riferiti alla zona anatomica del viso stesso. Utilizzando questi codici ho formulato una vera equazione che stabilisce di cosa avrebbe bisogno quel punto anatomico affinché riassuma il turgore, l’elasticità, il volume, il sollevamento che avrebbe potuto avere 5, 7 o più anni addietro. Pertanto stabiliamo noi quanto turgore, elasticità e/o volume o sollevamento dare in quel determinato punto, utilizzando esclusivamente acido ialuronico ultra puro e scelto per quel determinato tipo di pelle o per la specifica sede anatomica. Sono questi degli acidi ialuronici unici al mondo con differente grado di consistenza, nati per correggere i diversi punti del viso. Servono per dare volume per esempio agli zigomi, le guance, il mento, ecc.; specifici e utili essenzialmente in tutta l’area degli occhi e della fronte, per le labbra, naso, rughe in generale. La gamma dei differenti prodotti è utilizzata a seconda della necessità, tenuto conto delle caratteristiche della cute e della sede in cui verranno iniettati. Inoltre potranno essere iniettati sul periosteo (tra osso e muscolo), sopra la fascia muscolare, nel sottocutaneo oppure nel derma nel caso di correzione delle rughe in superficie.

About the Author :