Il virus, un esserino devastatore

Mai il virus, un esserino così microscopico, si era spinto tanto in là. Pensate che ha un diametro di appena 0,000125 mm, e non solo non risulta visibile ai nostri occhi, ma anche la fantasia fa fatica a collocarlo nello spazio. Un tipo così lo avremmo etichettato come un fannullone e buono a nulla, sì perché non è letteralmente in grado di fare niente.

La pandemia si combatte con la testa

Ormai la pandemia è scoppiata in una maniera così devastante come solo i grandi ordigni bellici ci hanno mostrato di saper deflagrare. I governi hanno perso del tutto il timone, qualora lo avessero mai avuto in pugno, e oggi sembrano dominati più che mai dalla maestosità delle onde. Semmai ci fosse sfuggita la banale considerazione sulla qualità e capacità di chi ha la responsabilità di governare,

Tamponi a tutti e isolare anziani

L’impatto che la pandemia da Covid-19 ha avuto sulla quotidiana vita delle persone non esprime ancora a sufficienza ciò che avverrà dal punto di vista economico e lavorativo, non solo nei singoli Paesi oggi maggiormente colpiti, ma su scala mondiale. Sono aspetti che pur non noti fino in fondo, esperti di tutto il mondo tracciano un quadro piuttosto preoccupante.

Riflessioni sulla pandemia da Covid-19

Oggigiorno è difficile non parlare, non scrivere del Coronavirus, meglio noto Covid-19 (che sta per “Corona virus disease-2019”). Ha così coinvolto e stravolto le nostre vite che non se ne può non avvertire il peso che è gravato sulla nostra quotidianità. Tra tutte le numerose ipotesi emerse a livello mondiale in queste passate settimane per cercare di contenere il numero dei contagi,

Considerazioni sull’uso del filler Torino

Considerazioni sull’uso del filler Torino: per avere ulteriori informazioni, contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51.

I filler di moderna concezione si utilizzano sin dagli anni 80, collagene prima; dal ‘96 l’acido ialuronico si è imposto con una quota molto rilevante sul mercato mondiale. Ma se agli inizi l’acido ialuronico è stato utilizzato come filler per colmare un “vuoto”,

Equazione della bellezza Torino

Equazione della bellezza Torino: per avere ulteriori informazioni, contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51.

Il grande limite della biologia è condizionato dall’essere una scienza inesatta. Il progresso degli ultimi decenni ha indubbiamente aiutato a ridimensionare tutti gli aspetti di incertezza che la caratterizzavano ed in parte ancor oggi continuano a persistere.

Fosfatidilcolina e desossicolato di sodio Torino

Fosfatidilcolina e desossicolato di sodio Torino: contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51 per avere ulteriori informazioni.

Molti conoscono la ben nota fosfatidilcolina per lo scioglimento del grasso, pochi però hanno sentito parlare del desossicolato di sodio, che innanzitutto rende la molecola di fosfatidilcolina una soluzione perchè,

Rinofiller o Rinoplastica non chirurgica Torino

Rinofiller o Rinoplastica non chirurgica Torino: per avere ulteriori informazioni contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51.

La scelta dell’uso dei filler per la rinoplastica non chirurgica richiede molta esperienza ed un attento esame affinché da una parte possa essere scelto l’acido ialuronico più indicato e dall’altra la correzione deve volgere a mascherare i difetti non accettati.

Fosfatidilcolina e massa grassa

Fosfatidilcolina e massa grassa: per avere ulteriori informazioni, contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51.

La fosfatidilcolina è una molecola oleosa estratta dai semi di soia. È nota da diversi decenni ed è stata lungamente utilizzata per abbassare il livello di colesterolo e trigliceridi nel sangue. La sua azione è locale e agisce solo ed esclusivamente entro il perimetro ove essa viene iniettata.

Fili riassorbibili ad effetto lifting Torino

Fili riassorbibili ad effetto lifting Torino: per avere ulteriori informazioni contatta lo studio medico del dottor Luigi Cursio in via XX Settembre 51.

Negli ultimi anni i fili riassorbibili stanno letteralmente invadendo il mercato. E’ inutile aggiungere che vi sono una quantità innumerevole di tipologie di fili che danno risultati molto differenti tra di loro.