Angiomi

L’angioma è una spropositata dilatazione dei vasi capillari e determina una caratteristica formazione rossa di aspetto puntiforme oppure stellato o altre volte diffuso. Raramente può essere di pigmento violaceo e si presenta esteso su una superficie molto ampia.

ORIGINE

L’origine degli angiomi è legata ad una loro familiarità, nonché a traumatismi e a particolari condizioni ambientali.

LASER E DIATERMOCOAGULAZIONE

Il laser vascolare è oggigiorno la terapia di elezione permettendo il trattamento di piccoli angiomi in una sola seduta; gli angiomi invece più estesi si risolvono in 2-3 sedute mediamente.

La diatermocoagulazione anche se è una tecnica del passato, in mani esperte è tuttora valida ed attuale. Rispetto al laser determina una crosta evidente priva però di esiti. Le sedute possono variare in base all’estensione dell’inestetismo.

EFFETTI COLLATERALI

In mani esperte gli effetti collaterali sono da considerarsi pressoché nulli. Solo negli angiomi più grandi potrà residuare un piccolo esito cicatriziale.

DOVE SI PRATICA

Questi trattamenti sono ad esclusivo interesse ambulatoriale.

Prima

angiomi pre

Dopo

angiomi04d

Prima

angiomi06p

Dopo

angiomi06d