Acido Ialuronico

È noto a tutti che l’acido ialuronico è utilizzato in medicina estetica da molti anni per correggere rughe e solchi del viso. In verità l’acido ialuronico di ultima generazione in mani rigorosamente esperte consente di ristrutturare interi tratti del viso con un evidente ringiovanimento del volto. La ristrutturazione del viso è stata possibile grazie all’introduzione sul mercato di nuovi tipi di acido ialuronico e con l’aiuto di un piccolo ago speciale che non ha punta, ma è smusso (ago cannula). Ciò ci permette di poter iniettare pressocchè in ogni sede del viso con ridotto trauma. Gli acidi ialuronici sono di diversa consistenza e a durata variabile, potendo arrivare a permanere nei tessuti fino a due anni. Gli aghi cannula a diversa lunghezza permettono di iniettare anche in sedi molto lontane da dove si è introdotto l’ago, consentendo con ciò di ridurre ulteriormente il trauma e con la punta smussa anche i lividi saranno pressoché assenti, non potendo essere lesi i vasi.

Con questi materiali e con una tecnica fine è possibile correggere ogni tratto del volto: la palpebra inferiore con eliminazione o correzione del solco con appianamento della relativa borsa; profilo del naso; profilo del mento; delineamento degli zigomi; aumento del volume delle labbra con introduzione dello ialuronico dalla mucosa interna al vermiglio delle labbra stesse.

Con questi diversi tipi di acidi ialuronici è possibile iniettare nell’immediato sottoderma fino alla zona del periosteo (immediatamente sopra l’osso), consentendo di donare, oltre al volume, anche un aspetto naturale. In parte la durata del beneficio ottenuto è legata alla scelta del tipo di acido ialuronico e alla combinazione tra di essi.

Da tener presente che, oltre all’evidente beneficio ottenuto con l’introduzione dell’acido ialuronico, si avrà un notevole miglioramento del turgore nelle settimane successive, soprattutto ove la pelle è sottile ed ipotrofica, quali le palpebre, ma non solo. Inoltre, per gli acidi ialuronici a più lunga permanenza, c’è una discreta percentuale che non sarà soggetta a riassorbimento negli anni avvenire.
Con questa tecnica diversi interventi alle palpebre, al mento, al naso sono evitabili, con disagi e costi contenuti.

L’acido ialuronico rappresenta una notevole garanzia, essendo stato introdotto ormai da vent’anni sul mercato e le oltre cinque milioni di fiale che vengono iniettate ogni anno ne sono la testimonianza. È un prodotto che ha la capacità di soddisfare sempre quanto è nelle nostre aspettative.

Prima

1-rughe-commissura-a

Dopo

1-rughe-commissura-b

Prima

rughe-a

Dopo

rughe-b